Come usare TikTok al meglio? Don’t panic: c’è la risposta dell’esperta

Nonostante il divieto da parte dell’India di poterla scaricare, TikTok si appresta a diventare l’app da un miliardo di utenti, arrivando al pari di Instagram ed entrando così tra le prime cinque applicazioni social e di messaggistica del mondo. Come usare TikTok al meglio per il tuo brand, se ancora non l’hai scoperto, è da capire in fretta, perché il mercato si sta facendo piuttosto saturo.

Degli eccellenti consigli su come usare TikTok al meglio per il tuo brand sono recentemente arrivati da Becca Sawyer, Global Head of Small Business Solution dell’azienda, che ne ha parlato con SocialMediaToday.

SMT: Quali elementi pubblicitari/promozionali stanno vedendo la migliore risposta su TikTok in questo momento?

BS: Gli annunci con il rendimento migliore non sembrano annunci pubblicitari: incarnano il nostro motto “Non fare annunci. Crea TikToks”. Ricordiamo sempre ai brand di non ricamarci troppo su quando devono creare: TikTok è il luogo in cui l’autenticità e la realtà non sono solo accettate, sono celebrate. Sappiamo che all’inizio può mettere soggezione, ed è per questo che lavoriamo costantemente su modi per rendere più semplice la creazione e la condivisione di contenuti. Il nostro Centro risorse per le piccole imprese dispone di strumenti creativi ed esempi di aziende di successo per aiutare gli imprenditori a sentirsi a proprio agio.

SMT: Qual è la chiave per una strategia di marketing efficace su TikTok?

BS: Incoraggiamo sempre gli utenti a:

  • Coinvolgere come un utente: partecipa alle conversazioni e crea una community;
  • Pensa come TikTok: adattati alla natura dinamica della piattaforma;
  • Costruisci una narrative: partecipa alle conversazioni… ma iniziane a tua volta!
  • Non fare pubblicità in senso stretto: crea contenuti autentici che gli utenti possono trovare solo su TikTok.

come usare TikTok al meglio limelightmedia.it

SMT: Qual è l’errore più comune che vedi fare ai brand con il loro approccio TikTok?

BS: Un errore comune è quello di avvicinarsi a TikTok con la mentalità che sia il Santo Graal. I brand dovrebbero invece pensare alla piattaforma in modo univoco: è un’esperienza di intrattenimento coinvolgente, in cui le persone costruiscono e trovano una comunità. I brand che si presentano in modo autentico e vogliono davvero essere parte delle conversazioni quotidiane vedranno i migliori risultati. Pertanto, spesso ricordiamo che per sapere come usare TikTok al meglio bisogna sapere che il coinvolgimento prima del clic finale è molto più prezioso.

SMT: Qual è un buon esempio di un brand che sa come usare TikTok al meglio?

BS: I brand che vediamo avere il maggior successo sono quelli che abbracciano la creatività e l’autenticità della community di TikTok, tra cui Aerie, GAP, Sour Patch Kids, KFC, Sider’s Woodcrafting, Izola’s Country Cooking e Lala Hijabs.

SMT: Quindi, quale sarebbe il tuo consiglio per chi inizia a fare marketing con TikTok?

BS: Buttati e basta! Leggi i commenti, guarda come le persone parlano nella community e dell’argomento in cui si inserisce il tuo marchio. Guarda anche cosa sta succedendo dietro le tendenze e i movimenti culturali. Il contenuto di un brand dovrebbe apparire e percepirsi allo stesso modo anche nei post della community. In questo modo, i contenuti del tuo marchio saranno basati su ciò che sta realmente accadendo sulla piattaforma e avranno un ruolo nella conversazione.

Per avere sempre il meglio delle News, dei Focus e di altra roba forte, UNISCITI ALLA BRAVE NEWSLETTER.

LEGGI ANCHE: In arrivo le Stories di TikTok

Author avatar
Francesco Lepore
Persevering researcher of beauty. CEO & Founder di Limelight Media.