L’Edit Button di Twitter verrà ufficialmente rilasciato

La piattaforma nega che il sondaggio di Elon Musk sia stato decisivo per questa impresa storica, ma che sia vero o meno, è ufficiale che verrà rilasciato l’edit button di Twitter, la funzione più agognata dai cinguettatori nonostante i continui respingimenti da parte della società. Far finta che il tweet di Musk sia stato ininfluente è davvero vergognoso, ma va bene così, è pur sempre Twitter e la vergogna è una parte integrante della sua unicità.

L’edit button di Twitter è una funzione dalla quale il social si è tenuto saggiamente lontano sin dalla sua creazione, con motivazioni più che comprensibili: a cosa mi serve lasciare che le persone modifichino ciò che twittano, se lo scopo della piattaforma è creare danni irrevocabili e misunderstanding degni di nota? Bella domanda, specialmente quando l’ultima risposta ufficiale della piattaforma risale al 2020, quando venne cassata qualsiasi possibilità di modificare ciò che era stato indelebilmente twittato.

In ogni caso, se davvero sperate che l’edit button di Twitter sarà il peace maker definitivo, lasciate ogni speranza, perché non lo sarà: il social si basa sul rapporto tossico degli utenti e niente e nessuno cambierà mai questa realtà. Non solo: ogni singola novità annunciata per la piattaforma si è rivelata essere un disastro – come i tweet più lunghi – quindi difficilmente si scosteranno troppo da ciò che li rende unici e speciali. Comunque, Elon 1 – Twitter 0.

Per avere sempre il meglio delle News, dei Focus e di altra roba forte, UNISCITI ALLA BRAVE NEWSLETTER.

LEGGI ANCHE: Il Twitter eCommerce si fa sempre più vicino: a che punto è la piattaforma

Author avatar
Francesco Lepore
Persevering researcher of beauty. CEO & Founder di Limelight Media.