Facebook Analytics chiude ufficialmente: il social annuncia la deadline

Non ne moriremo, questo lo sappiamo. A dir la verità potremmo addirittura chiedervi per alzata di mano chi tra di voi l’ha mai trovato utile. Probabilmente lo sanno anche gli sviluppatori, motivo – implicito- per cui Facebook Analytics chiude e a dare la notizia è il social stesso, che ha fissato la deadline al 30 giugno 2021. Come si legge sul Business Help Center:

Fino a quella data, potrai ancora accedere ai report, esportare grafici e tabelle e analizzare i dati statistici. Per esportare i dati in un file CSV da Facebook Analytics sul tuo computer, clicca sulla freccia nell’angolo in alto a destra di ciascun grafico o tabella. Altri strumenti di business possono aiutarti a comprendere la tua pubblicità, la presenza e le tue attività su Facebook e Instagram, ad esempio:

Facebook Business Suite ti consente di gestire i tuoi account aziendali di Facebook e Instagram e può mostrarti dati statistici dettagliati sul pubblico, i contenuti e le tendenze. (Questo strumento potrebbe non essere ancora disponibile per te).

Gestione inserzioni ti consente di visualizzare, modificare e vedere i risultati di tutte le tue campagne Facebook, i gruppi di inserzioni e le inserzioni singole.

Gestione eventi può aiutarti a configurare e gestire gli strumenti di Facebook Business, come il pixel di Facebook e l’API Conversions, e a segnalare le azioni intraprese sul tuo sito web, sia dall’app che dal tuo punto vendita fisico.

In pratica, Facebook Analytics chiude, ci teniamo a ricordarti che puoi benissimo vivere anche senza. Anzi, affrettati a usare gli altri strumenti, che forse è meglio.

Per avere sempre il meglio delle News, dei Focus e di altra roba forte, UNISCITI ALLA BRAVE NEWSLETTER.

LEGGI ANCHE: Tre semplici strumenti per un efficace Influencer Marketing su Instagram

Author avatar
Francesco Lepore
Persevering researcher of beauty. CEO & Founder di Limelight Media.