Condividere Spotify su Facebook diventa ancora più interattivo: le novità in arrivo

L’annuncio è di quelli che ti fanno dire “però, figo!”. Si tratta di un miglioramento nel condividere contenuti di Spotify su Facebook e potrai quindi ascoltare brani musicali o episodi di podcast direttamente in bacheca, senza il bisogno di applicazioni terze. Come spiegato da Facebook stesso:

La nuova funzionalità, che introdurrà un’esperienza miniplayer all’interno di Facebook, renderà più facile connettere la tua esperienza di ascolto di Spotify con la tua comunità di Facebook.

 

Puoi condividere ciò che stai ascoltando con i tuoi amici e altri che condividono i tuoi interessi. E se vuoi, puoi dire loro perché è significativo per te.

condividere spotify su facebook limelightmedia.it

L’integrazione che permettere di condividere Spotify su Facebook in maniera più interattiva, consentirà quindi di utilizzare musica e podcast come veri e propri contenuti per il feed utili all’interazione tra utenti, nonché di poter ascoltare le tracce anche a schermo spento.

condividere spotify su facebook limelightmedia.it

Entrando nel merito, le nuove possibilità di condividere Spotify su Facebook prevedono che:

  • Quando ascolti un brano o un podcast su Spotify, tra le opzioni di condivisione troverai “Feed di notizie di Facebook” e potrai aggiungere un copy personalizzato;
  • Le persone che vedranno il posto potranno riprodurre e ascoltare il contenuto direttamente su Facebook – salvo il dare il consenso la prima volta che la ascoltiamo;
  • Quando interagisci con un artista che segui su Facebook, vedrai il pulsante “Riproduci” che ti collega direttamente al suo catalogo musicale;
  • Puoi ascoltare i brani e i podcast dall’app di Spotify mentre navighi su Facebook e anche quando il display è spento.

Per goderti un’esperienza di riproduzione completa, dovrai però assicurarti che Spotify sia installato sul tuo telefono. Il tipo di abbonamento che hai ovviamente ti permetterà di avere o non avere interruzioni pubblicitarie. Di per sé potrebbe non essere una grande novità, ma se la immaginiamo in un contesto più ampio come la comunicazione di un brand, chissà che non possa essere uno spunto in più per poter interagire con la community.

Per avere sempre il meglio delle News, dei Focus e di altra roba forte, UNISCITI ALLA BRAVE NEWSLETTER.

LEGGI ANCHE: iOS 14.5 sta spaventando tutti i Social Media Manager – cosa sta succedendo e cosa bisogna fare

Author avatar
Francesco Lepore
Persevering researcher of beauty. CEO & Founder di Limelight Media.