In arrivo nuove funzionalità per creare Facebook Ads direttamente da WhatsApp

Per stare al passo con la dilagante proliferazione di competitors che sfoggiano funzionalità di pubblicazione ads come se piovessero, ben presto potrai creare Facebook Ads da WhatsApp. Un modo per intasare anche l’app di messaggistica di annunci pubblicitari? No, nel modo più assoluto, ma Facebook vuole poter contare anche sulla mescolanza delle popolarità di entrambe le piattaforme.

A livello operativo, creare Facebook Ads da WhatsApp significa non dover più sfruttare esclusivamente l’Ad Manager, ma comporre e pubblicare l’inserzione direttamente dall’app di messaggistica, dando un’ulteriore spinta alla presenza su più canali delle gestione delle inserzioni. Al fine di reperire informazioni sui prodotti da promuovere su Facebook, il processo si baserà sui cataloghi di WhatsApp Business.

facebook ads da whatsapp limelightmedia.it

Le ragioni per cui hanno spinto per la creazione di Facebook Ads su WhatsApp è puramente strategica: non solo sfrutta i già consolidati bacino e utilizzo di entrambe le applicazioni, ma anche la loro presenza nei mercati. Per citare qualche cifra, gli utilizzatori di WhatsApp negli USA sono 70 milioni… mentre in India sono 459 milioni, a fronte di 320 milioni utenti su Facebook. Insomma, non servono il pallottoliere o la sfera di cristallo.

Numeri a parte, che non sono per niente male, creare Facebook Ads da WhatsApp è uno strumento che ti aiuterà in modo facile ed efficace a guidare più persone verso il tuo profilo Business di messaggistica. Se consideri che gli strumenti di e-commerce dell’app sono in continuo miglioramento, l’incontro strategico di entrambe le piattaforme è solo che promettente. La funzionalità verrà rilasciata presto, quindi, “back to make money!”

Per avere sempre il meglio delle News, dei Focus e di altra roba forte, UNISCITI ALLA BRAVE NEWSLETTER.

LEGGI ANCHE: Il nuovo algoritmo di Facebook in arrivo avrà importanti conseguenze sull’engagement

Author avatar
Francesco Lepore
Persevering researcher of beauty. CEO & Founder di Limelight Media.