Instagram spinge per favorire i Reels Ads attraverso il suo Marketing API

Facebook sta cercando di rafforzare l’utilizzo dei Reels Ads, aggiungendo posizionamenti di questi annunci nell’Instagram Marketing API, che essenzialmente consentirà alle piattaforme approvate di terze parti di facilitare la creazione di Reels Ads all’interno dei loro flussi di annunci digitali. Come spiegato da Facebook:

Ora consentiamo il posizionamento dei Reels Ads su Instagram, tramite l’Instagram Marketing API. Questo sarà disponibile su tutte le attuali versioni dell’API Marketing e non richiede un aggiornamento.

I partner pubblicitari di Facebook, già utilizzano le sue API per creare funzionalità del social nelle loro piattaforme, consentendo a strumenti come Hootsuite di facilitare le varie opzioni di pubblicazione sulle sue piattaforme.

L’aggiunta dei posizionamenti dei Reels Ads, renderà più facile per i brand implementare queste sponsorizzate, anche perché Facebook cerca di migliorare le sue performance coi video clip brevi, che potrebbero presentare nuove opportunità per esperimenti, soprattutto durante il prossimo periodo di vacanze.

Il CEO di Instagram Adam Mosseri ha affermato che i Reels sono ora il format in crescita più rapida nell’app, presentando un grande potenziale di copertura e crescita. Detto questo, puoi mettere la mano sul fuoco che un numero crescente di brand prenderà in considerazione il posizionamento dei Reels sponsorizzati, che l’espansione dell’API aiuterà a favorirli e ad espandere l’utilizzo delle nuove Ads.

Per avere sempre il meglio delle News, dei Focus e di altra roba forte, UNISCITI ALLA BRAVE NEWSLETTER.

LEGGI ANCHE: In arrivo un nuovo banner di Instagram… per quando il social crasha

Author avatar
Francesco Lepore
Persevering researcher of beauty. CEO & Founder di Limelight Media.