Instagram al lavoro per lasciarci rendere private le Stories

Ammettilo. A volte, nel pubblicare una storia su Instagram, vieni colto da dubbi amletici del tipo “ma che sto a fa’? Non è che faccio ‘na figura de m***a?”. Questo grillo parlante che ti assale proprio mentre stai riguardando quello che senti di voler pubblicare è una maledizione, perché vorresti poter restringere il campo di chi potrà vederla. Insomma, vorresti rendere private le Stories di Instagram molto più di quanto si possa fare oggi.

Sì, perché impedire a un utente in particolare di vedere ciò che pubblichi, o andare a definire una lista dei più stretti, non è ancora la soluzione più adeguata a questo tipo di esigenza, perché rendere private le Stories a volte è più una questione che coinvolge il non volersi esporre troppo – perché c’è sempre “quel” profilo o “quella” categoria di persone da cui ti vuoi nascondere. San Paluzzi è andato a scovare una roba pazzesca, che potrebbe fare al caso nostro.

Sì, ci hai appena visto chiaro: Instagram sta lavorando sul rilascio delle Private Stories. Come suggerisce Paluzzi – e noi ci troviamo d’accordo – potrebbe essere una funzione che permette di rendere private le Stories e di condividerle solo col nostro gruppo di followers o mutuals. Niente di che? Non proprio: gli utenti hanno dimostrato sia esplicitamente che implicitamente di aver bisogno di contesti più sicuri e fidati all’interno dei quali condividere i loro aggiornamenti.

In questo senso, una funzione come questa ti permetterà di comprenderne le potenzialità solo una volta rilasciata – sempre che le ipotesi di Paluzzi si verifichino – e prendendoci confidenza. A caldo, la nostra impressione è piuttosto parallela al concetto sopracitato e diremmo che le Private Stories seguono alcuni dei principi che stanno guidando la rielaborazione dell’algoritmo di Facebook, che punta a creare un news feed più sereno e omogeneo. Le app sono due facce della stessa medaglia, non sorprenderebbe scoprire che seppur con percorsi differenti, stiano entrambe lavorando per ottenere gli stessi risultati.

Per avere sempre il meglio delle News, dei Focus e di altra roba forte, UNISCITI ALLA BRAVE NEWSLETTER.

LEGGI ANCHE: Il nuovo algoritmo di Facebook in arrivo avrà importanti conseguenze sull’engagement

Author avatar
Francesco Lepore
Persevering researcher of beauty. CEO & Founder di Limelight Media.